Giardini Falcone e Borsellino

Lunedì 19 Luglio 2010 a 18 anni dalla morte del Giudice Paolo Borsellino, la città di Milano ha intitolat0 un luogo alla memoria di Falcone e Borsellino i giardini di via Benedetto Marcello. E’ una richiesta che è stata sostenuta in diversi modi dai cittadini milanesi, a cominciare da quando anni fa gli studenti del Liceo Volta piantarono davanti al loro istituto, nei giardini di Benedetto Marcello, un albero alla memoria dei due giudici uccisi dalla mafia. Di fronte a quell’albero ogni anno, il 23 Maggio e il 19 luglio in occasione dell’anniversario delle morti dei giudici si ritrovano ancora adesso numerosi cittadini ed associazioni, segno che il ricordo e l’esempio ed il sacrificio dei due giudici è rimasto nelle menti e nei cuori dei milanesi. L’appuntamento del 23 Maggio è diventato un appuntamento molto importante per molte scuole del territorio Milanese che per quell’occasione affrontano tematiche legate al contrasto del fenomeno mafioso attraverso laboratori, incontri, dibattiti aperti anche al territorio milanese.

Fonte:

http://www.affaritaliani.it/milano/milano_dedica_i_giardini_di_via140710.html