30.11.18 CORSO DI FORMAZIONE PER I DOCENTI EMIGRAZIONE, LAVORO E MAFIE

La crescita dei processi migratori, lo sviluppo di sistemi di produzione basati sullo sfruttamento e la lesione di diritti universali dell’uomo, necessitano di narrazioni e conoscenze capaci di demistificare luoghi comuni, stereotipi, omertà e falsificazioni della realtà. L’incremento del numero degli allievi stranieri nella scuola italiana, dalla scuola dell’infanzia alle superiori, i diritti e i doveri che propone la nostra Costituzione nei confronti dei richiedenti asilo e dei rifugiati, il diritto internazionale vigente, richiedono, inoltre, che la scuola e gli insegnanti si attrezzino di strumenti adeguati a un’educazione interculturale, in una società aperta, capace di combinare esigenze di convivenza pacifica, diritti e doveri dei cittadini, e integrazione effettiva. In questa prospettiva uno sguardo alle condizioni di lavoro dei lavoratori immigrati, nel settore agroalimentare, dell’edilizia e del turismo, diventa necessario e esemplificativo. L’iniziativa è proposta, nel quadro del cronoprogramma 2018/2019 relativo al progetto di formazione del CPL di Milano.

Locandina Corso di formazione 30-11-2018

Lascia un commento